lunedì 15 dicembre 2008

RISOTTO NERO DI SEPPIE



INGREDIENTI
riso 300 g,
2 seppie medie
Olio
1 Cipolla
Sale qb
Peperoncino qb
vino un bicchiere,
brodo di pesce.

Dopo aver tolto la pelle alle seppie si asporta l’osso centrale, si aprono, si nettano bene e si tagliano in liste sottili.
Si asportano la bocca e gli occhi, si ritagliano i tentacoli e si lava tutto abbondantemente.
Mettete in pentola un po’ d’olio, una cipolla tagliata fine,
fate prendere colore al soffritto, aggiungere il riso lasciare rosolare e poi bagnare col vino, Quando il vino sarà evaporato aggiungere le seppie, aggiungere sale e peperoncino,
Lasciate cuocere un pochino, mescolando, versate in pentola un paio di mestoli d’acqua, diminuite un po’ il fuoco e lasciate finir di cuocere adagio
Fatelo insaporire un po’ mescolando, bagnatelo col brodo e portatelo al punto giusto di cottura.

8 commenti:

Raffaella ha detto...

Ecco, questo mi pare un piatto da re!

Roberta ha detto...

Ma poi il risotto alla fine lo mantechi con il burro? Il risotto col nero di seppia non l'ho mai mangiato.
Bravo Giuseppe

mammadeglialieni ha detto...

qualche giorno fa l'ho fatto anche io, ma non adopero cipolla, bensì aglio, inoltre ci aggiungo 2 cucchiai di passata di pomodoro e ovviamente il nero delle vescichette delle seppie... se ti va vieni a vederlo! ciaoooo!

manu e silvia ha detto...

che invitante questo risotto!!
ecco con anche il peperoncino è da provare!!
bacioni

unika ha detto...

buonissimo...io in genere al nero di seppia ci faccio gli spaghetti:-)
Annamaria

Claudia ha detto...

Che buono!!!!! io l'ho mangiato solo una volta in un ristorante siciliano... grazie per la ricetta! baci

unika ha detto...

Ti invito ad entrare nel blog di Andrea
http://andreamatranga.blogspot.com/2008/12/e-natale-per-tutti-bambini.html
ha qualcosa di molto importante da comunicare...sono certa che parteciperai anche tu:-) un bacio
Annamaria

Mary ha detto...

buono ....è il piatto preferito di mio marito!