domenica 7 dicembre 2008

PASTA CON TONNO E FUNGHI



INGREDIENTI

400gr tonno fresco (filetto) Io ho messo il tonno naturale
200gr funghi freschi
15/20 pomodorini ciliegini
1 tazzina di olio extra v.
10/15 olive nere (a rondella)
1 scalogno
2 spicchi di aglio
1 rametto di origano "fresco"
1/2 peperoncino fresco
1 cucchiaio di pinoli spellati
1 cucchiaio di pane grattugiato
1 cucchiaio di pomodoro concentrato
prezzemolo tritato qb
sale qb
1/2 bicchiere di vino porto bianco

Preparazione

Preparare due fondi di cottura sminuzzando la cipolla e mettendola a soffreggere in olio extravergine d’oliva.
Scottare i pomodori in una delle due padelle.
Buttare la pasta in acqua bollente.
Preparare una dadolata con tonno fresco e cuocerla nell’altra padella con il soffritto.
Nella prima padella aggiungere ai pomodori le olive nere denocciolate precedentemente sminuzzate.
Cuocere con un filo di peperoncino e pan grattato.
Scolare la pasta, unirla al sugo di pomodoro, aggiungere il tonno unire il tutto e legare con un cucchiaio di acqua della pasta.
Ridurre e far tirare il sugo fino a ottenere un intingolo.

Ricetta di G.Nosari

7 commenti:

Marilena ha detto...

Questa pasta deve essere davvero buona!!!
Bravo Giuseppe!

Mary ha detto...

Dev'essere buona questa pasta , mi piace che hai usato la pasta lunga , bravo!

manu e silvia ha detto...

Dalla foto sembra davvero ottima!! De ingredienti che poco spesso vengono abbinato...un bero pecceto, visto questo risultato!
baci baci

NUVOLETTA ha detto...

io invece preparo sempre la pasta tonno e piselli! dev'essere buona

unika ha detto...

devo dire che i tuoi primi piatti mi ingolosiscono tanto...
annamaria

Mirtilla ha detto...

eh si,una bella mari e monti con gli zitoni ;)

Anonimo ha detto...

Si potrebbero mettere oltre a tonno e funghi anche i peperoni o si mescolano troppi sapori?