lunedì 15 dicembre 2008

PASTA COL CAVOLFIORE ALLA PALERMITANA


INGREDIENTI

320gr preferibilmente di bucatini oppure pasta corta
1 cavolfiore piccolo(broccolo) 1 cipolla 50gr di pinoli 50gr di uvetta
100 gr di pangrattato
10 acciughe sott'olio
1 bustina di zafferano
olio extravergine d'oliva, sale e pepe q.b.ricotta salata q.b.

Procedimento:

Lessate il cavolfiore intero in acqua salata, scolatelo tenendo da parte l'acqua di cottura (servirà per la pasta). In una padella mettete i pinoli e fateli imbrunire appena, aggiungete olio abbondante, la cipolla finemente tritata e le acciughe sgocciolate. Quando la cipolla sarà ben appassita aggiungete mezzo mestolo di acqua di cottura del cavolfiore e lo zafferano. Quando il brodo sarà evaporato aggiungente il cavolfiore e un paio di mestoli di brodo di cavolfiore. Aggiustate di sale e pepe e fate cuocere. In una padella versate il pangrattato (fate la "muddica atturrata", ovvero pangrattato abbrustolito). Bisogna cuocerla mescolando di continuo finché non prende un bel colore giallo paglierino. A cottura ultimata va immediatamente tolta dalla padella. Nel brodo di cottura del cavolfiore lessate la pasta al dente. Preparate una pirofila, ungetela con olio per bene quindi foderatela con della "muddica atturrata". Quando la pasta sarà cotta, scolatela e unitela al composto, quindi riponetela nella pirofila. Coprite con la rimanente "muddica atturrata" e passate nel forno rovente per pochi minuti...impiattate spolverate con la ricotta salata buon appetito RICETTA( http://andreamatranga.blogspot.com/)

5 commenti:

Roberta e Chiara ha detto...

Buona la pasta col cavolfiore e anche molto sana.... Saluti Roberta

unika ha detto...

che meraviglia:-)
Annamaria

Luca and Sabrina ha detto...

Molto buona questa pasta, sono sapori che amiamo molto.
Saluti da Sabrina&Luca

Gunther ha detto...

ma che bella idea questa pasta più mediterranea di cosi

Anonimo ha detto...

La sto cucinado .... che profumo, poi vi dico. Ciao ! Tusa nervusa